CONSOCIARE GLI ORTAGGI. UNA PRATICA VINCENTE PER CHI HA POCO SPAZIO

La consociazione degli ortaggi   La consociazione è una tecnica avente principalmente due obiettivi. Il primo consiste nello sfruttare le naturali simpatie delle piante, per cui la vicinanza di una specie ad un’altra può migliorare la produttività o il grado di resistenza alle malattie o ai parassiti. Il secondo è l’ottimizzazione degli spazi cioè la possibilità di coltivare quanti più … Continua a leggere

ORTO D’INVERNO. COLTIVARE I PISELLI CON ILMETODO DEL TRAPIANTO

Ortaggi d’inverno. Seminare i piselli   I piselli vengono  seminati, solitamente, direttamente in campo. Purtroppo spesso le semine presentano ampie falle, perché il seme è facilmente soggetto alla asfissia. Per ovviare, nei piccoli orti è possibile preseminare nei contenitori alveolari e poi trapiantare Si diffonde sempre più nei piccoli orti familiari la pratica di prese minare e trapiantare qualsiasi ortaggio, … Continua a leggere

Verificare la scadenza dei semi. Durata della germinabilità

Ogni tanto capita che un amico ci regali una bustina di semi, dopo averla tenuta qualche anno in cantina senza utilizzarla. Dopo averla seminata pregustando la nascita di molte piantine per il nostro orto, ci accorgiamo che invece i semi non spuntano affatto Seminare semi che non nascono avviene più frequentemente di quanto si creda; nella maggior parte dei casi … Continua a leggere

FARE IL COMPOST. COMPOSTIERA O CUMULO ALL’APERTO?

09869-2012-02-16-CUMULO O COMPOSTIERA Entrambe i metodi presentano vantaggi e svantaggi. In questo post cerchiamo di valutarli tutti per favorire la scelta più adatta Il compostaggio domestico è un processo naturale, che ha l’obiettivo di trasformare i rifiuti della cucina, dell’orto e del giardino in un materiale utilissimo detto compost. Nella pratica, si affidano i rifiuti all’opera dei batteri decompositori che … Continua a leggere

FARE IL COMPOST. COME EVITARE LA PUTREFAZIONE

09870-2012-02-16-COMPOSTAGGIO-MISCELAZIONE Una difficoltà che molti mi segnalano, quando decidono di dedicarsi al compostaggio domestico, è che i rifiuti messi nella compostiera vanno in putrefazione, emanano odori nauseanti e attraggono mosche e moscerini (per non dire dei topi). Fare il compost non è difficile, dobbiamo semplicemente imitare la natura. Immaginiamo un bosco: ai piedi degli alberi, in autunno, si accumulano tonnellate … Continua a leggere

Seminare l’indivia capellina

La capellina è un tipo di indivia riccia, che può essere seminata come tutte le indivie da marzio a ottobre e anche oltre nelle zone più calde. I semi sono molto fini come tutti quelli delle insalate, quindi va seminata a spaglio in file o in aiuole e poi diradata quando le piantine sono alte almeno 2 cm. Ben pochi … Continua a leggere

L’importanza della luce nell’orto

Si sente parlare spesso di buona esposizione ed orientamento dell’orto. Sono condizioni che nascono dalla necessità delle piante di ricevere una buona illuminazione solare. Il sole infatti è indispensabile per la crescita delle piante. L’orto deve essere comunque posto in una posizione che consenta alle piante di ricevere una adeguata quantità di luce solare. Questo significa che il sole, da … Continua a leggere

Rinvasare le erbe aromatiche, come e quando

  Se la pianta è perenne, quindi deve rimanere alcuni anni nel vostro orto, allora è probabile che dopo un paio di anni dovrete eseguire un nuovo rinvaso. I rinvasi non danno assolutamente fastidio alle piante, anzi le rinvigoriscono In genere le erbe aromatiche, specialmente le perenni come rosmarino, salvia ed altre, si acquistano già sviluppate in piccoli vasi preparati … Continua a leggere

Trapiantare la bieta a coste

Le piantine vanno sistemate in terra alla distanza di 30 cm, oppure in vasi del diametro di 18-25 cm, una per vaso. Vanno interrate esattamente fino al colletto La bieta a coste è una verdura che si può coltivare con facilità nella maggior parte dell’anno, con semine da febbraio a settembre-ottobre e conseguenti trapianti fino quasi a dicembre. Produce foglie … Continua a leggere

Combattere le cimici nell’orto

Per fortuna la cimice può essere combattuta abbastanza agevolmente sulle piccole superfici, senza ricorrere a prodotti chimici. Chiunque si sia cimentato nella coltivazione dell’orto, ma anche del giardino, avrà farro esperienza di un insetto fastidiosissimo e dannoso, la cimice. Quella che infesta le piante si chiama Palomena vividissima, per il caratteristico colore verde vivo dalla funzione mimetica. Si nutre della … Continua a leggere